Catalogo

In nome dell'orso

Il declino e il ritorno dell'Orso bruno sulle Alpi. Storia, cronaca, conflitti e sfide.

Matteo Zeni

Collana: Monografie
Formato: 17x24
Pagine: 432
Immagini: 62 colore
Codice ISBN: 9788896348291
Prezzo: € 20.00


Ritorna al catalogo


Aggiungi al carrello


Un libro appassionato e al contempo pieno di lucidità e raziocinio, un racconto esaustivo e intenso sulla storia di Ursus arctos, delle sue origini, del difficile e insieme misterioso, intricato e inestricabile rapporto con Homo sapiens, ben esemplificato dalle vicissitudini del progetto Life Ursus, di chi lo ha preceduto e ne ha permesso la nascita e di chi ne ha colto l'eredità. Soprattutto un libro che insegna.
Come ci si debba rapportare all'orso e, piĆ¹ sottilmente, come ci si debba rapportare alla paura ancestrale dell'uomo per la Bestia, il selvatico vissuto dalla nostra cultura sempre in negativo, come demone, o da annientare o da imitare, da liberare senza freni e non da gestire, da rispettare, da assimilare, da comprendere, quello stesso Selvatico che è sì l'Orso, ma soprattutto è ancora e sarà sempre dentro di noi, Esseri Umani.
Matteo Zeni, classe 1977, dal 2002 al 2016 è stato guardaparco presso il Parco Naturale Adamello Brenta (Provincia Autonoma di Trento), dal 2017 lavora presso il Corpo Forestale Trentino. Fin dall'infanzia affascinato dai suoi 'vicini di casa' più misteriosi, gli orsi bruni delle Alpi, da tanti anni ne segue le tracce e ne racconta le vicissitudini, per passione e per lavoro. Pratica regolarmente svariati sport all'aperto, ama i libri e i luoghi del pianeta a minore densità abitativa; non potrebbe vivere lontano da boschi e montagne. Vive a Spormaggiore (TN). In nome dell'orso è la sua opera prima.
Tecnici faunistici, naturalisti e studenti, appassionati faunistici, pubblico generico